Gianni partiría mañana, ellos pensaban

  • Depende del contexto. En mi opinión, ambos tiempos son posibles, sobre todo en un texto escrito, tal como una novela. En el habla, es más común: pensavano/pensarono/hanno pensato che Gianni sarebbe partito domani.
     

    Luis Manuel

    Senior Member
    Spanish
    Entonces, independientemente del contexto, ¿la traducción que propongo es gramatical? Efectivamente, se trataría de un ejemplo en un texto narrativo. Un millón de gracias
     

    lorenzos

    Senior Member
    italiano
    Potrebbe essere anche l'indomani:)
    - Stamattina/ieri pensavano che Gianni sarebbe partito domani.
    oppure
    - Venerdì scorso avevano pensato/pensavano che Gianni sarebbe partito l'indomani (cioè sabato scorso)
    - Venerdì scorso avevano pensato/pensavano che Gianni sarebbe partito domani (cioè mercoledì, se oggi è martedì).
     
    Potrebbe essere anche l'indomani:)
    - Stamattina/ieri pensavano che Gianni sarebbe partito domani.
    Lorenzos, è stato precisato che l'imperfetto sarebbe correttissimo. Ho solo evidenziato che in un testo scritto di tipo narrativo, l'uso del passato remoto in fondo alla frase è piuttosto comune. Vedi il mio 2.
    Gianni sarebbe partito senza neppure salutare, pensarono.
     

    Saoul

    Senior Member
    Italian
    Ma... posso dire che secondo me l'uso del passato remoto di "pensare" abbinato al condizionale passato non funziona? L'imperfetto apre al fatto che ciò che pensavano è poi cambiato.

    Pensavano che sarebbe partito l'indomani.
    Pensavano che partisse l'indomani.

    In questo caso, pensarono, come tempo definito non dà la stessa apertura al cambiamento.

    Funziona però con altri verbi.

    Decisero di partire l'indomani. / Decisero che sarebbero partiti l'indomani.

    Suona male solo a me l'uso di pensare al passato remoto in questo caso?
     

    lorenzos

    Senior Member
    italiano
    Ma... posso dire che secondo me l'uso del passato remoto di "pensare" abbinato al condizionale passato non funziona? :cross:
    Scusa @Saoul, perché mai?
    - Pensammo che ce li avrebbero consegnati l'indomani.
    - Pensò che avrebbe finito l'indomani.
    - Pensai che ci sarei riuscito.

    L'imperfetto apre al fatto che ciò che pensavano è poi cambiato.:confused:
    Forse forse una (molto) leggera sfumatura di significato si potrebbe avvertire, ma dovresti proporre un esempio, perchè io fatico a trovarlo:
    - Pensammo/Pensavamo che non ci saremmo più rivisti.
    - Pensai/Pensavo che mi avrebbero fatto lo sconto.

    Suona male solo a me l'uso di pensare al passato remoto in questo caso?:tick:
    Effettivamente "pensammo che saremmo" non suona molto eufonico, e neppure "ci accordammo che saremmo" o, tanto meno, "decidemmo che saremmo":)
     

    Saoul

    Senior Member
    Italian
    Io continuo a sentirlo come errato, non grammaticalmente, ma dal punto di vista logico. Il passato remoto è un tempo definito in questo senso, che descrive un'azione statica. L'imperfetto no.

    P.S.: Ad uso degli utenti del foro, secondo me l'uso di :cross: e :tick: è meglio limitarlo ad errori grammaticali, sintattici o simili, e non alle opinioni circa la fluidità di un testo o sul significato di certi usi, perché non esiste un oggettiva e definitiva verità. Lasciamo aperto il dialogo e confrontiamoci.
     

    lorenzos

    Senior Member
    italiano
    Io continuo a sentirlo come errato, non grammaticalmente, ma dal punto di vista logico. Il passato remoto è un tempo definito in questo senso, che descrive un'azione statica. L'imperfetto no.
    Ciao Saoul, dovresti proporre delle frasi di esempio per suffragare le tue tesi :) Potremmo anche parlare di imperfetto narrativo (...poi si licenziava e si metteva in proprio = poi si licenziò/è licenziato e si mise/è messo in proprio) ma tornando a
    Pensavano che sarebbe partito l'indomani.
    Pensavano che partisse l'indomani.

    In questo caso, pensarono, come tempo definito non dà la stessa apertura al cambiamento.
    A mio avviso non è vero che il passato remoto non apre al cambiamento:
    - Pensarono che sarebbe partito l'indomani e invece...
    - Pensarono che partisse l'indomani ma il giorno dopo venne di nuovo...
    -------
    Scusami l'uso di :cross: e :tick: , volevo solo rendere più vivace la mia risposta.
     
    Top