in funzione di

< Previous | Next >

Tifoso Bonisolli

Senior Member
German - Austria
Ciao a tutti,

"in funzione di" è un'espressione difficile per uno straniero come me, visto che nelle altre lingue che conosco corrisponde a termini molteplici e ben disparati.
In questa frase di Giovanni Falcone
Il risultato è che i siciliani adottano e assimilano qualsiasi novità, ma in funzione di criteri e di scelte utilitaristiche del tutto personali.
mi sapete dire quale sarebbe il sinonimo più azzeccato di "in funzione di"?
"In dipendenza da" - "in base a" - o semplicemente "impiegando criteri e scelte"? O qualcosa altro? Grazie!
 
  • Paulfromitaly

    MODerator
    Italian
    Il risultato è che i siciliani adottano e assimilano qualsiasi novità, ma in funzione di criteri e di scelte utilitaristiche del tutto personali.

    I siciliani assimilano novità allo scopo di utilizzarle per fini utilitaristici e personali.
     

    Necsus

    Senior Member
    Italian (Italy)
    No, io direi più il già ipotizzato 'in base a/sulla base di'. Dal Treccani:

    d. Ai sign. prec. si ricollega la locuz. di uso com. in funzione di, in relazione con, in dipendenza da: il ritmo di produzione è in f. del tempo disponibile.
     

    Giorgio Spizzi

    Senior Member
    Italian
    D'accordo con Necsus. E' la frase di partenza che zoppica: con "in funzione" mi viene fatto di pensare a un risultato, un effetto; con "in base a" / "sulla base di" penso invece subito al motivo scatenante, alla causa, insomma. E poi vi par poco la presenza di "criteri" a disambiguare il significato?
     
    < Previous | Next >
    Top