Intake center

Nastyusechka

New Member
italian
Buongiorno a tutti,

in una traduzione mi sono imbattuta nel seguente dialogo:

Figlia: I'm not in the mood for a father-daughter convo right now.
Padre: You don't wanna talk to me? Fine, you can talk to one of the counselors at the intake center.
Figlia: I am not going back to rehab. I'm not using.

Contesto: La figlia è una ex alcolista che segue un gruppo di recupero ed è sobria da due anni. Il padre però crede che abbia cominciato ad abusare di sostanze stupefacenti, ma in realtà non è così.

Ho dei dubbi su cosa significhino in questo contesto "counselors" e "intake center".

Questa è la mia traduzione:

Figlia: Non sono in vena di una chiacchierata padre-figlia in questo momento.
Padre: Non vuoi parlare con me? Bene, parlerai con uno degli esperti [o specialisti?] del centro [o della comunità?] di recupero.
Figlia: Non ci ritorno in riabilitazione. Non mi sto facendo.

Ci ho preso?

Grazie dell'aiuto!
 
  • Starless74

    Senior Member
    Italiano
    Buongiorno, Nastyusechka
    Intake center è il tipico "sportello" o "consultorio", che qui in Italia cambia nome a seconda di ciò di cui si occupa: violenza, tossicodipendenza, gravidanza, salute mentale ecc.; quello per i tossicodipendenti ad esempio da noi è il SERT.
    Mi sentirei di escludere "comunità", perché quella è residenziale mentre intake center è più prima accoglienza.
    Un tentativo al volo:
    Bene, parlerai con uno degli operatori/consulenti del centro prevenzione (di che prevenzione si tratta, si è già capito).
     
    < Previous | Next >
    Top