l'azzardo scintillante e niveo dell'assurdo

< Previous | Next >
Ciao a tutti!

Sto avendo difficoltà con la parola "niveo". Nel dizionario dice "snow-white", ma nel contesto della frase non ha senso!

Ecco la frase:

"...l'aforisma morale con lo struggente impossibile, la sensuale memoria con l'azzardo scintillante e niveo dell'assurdo."

"...the moral aphorism with the impossible yearning, the sensual memory with the glittering risk and snow-white of the absurd."

L'uso del "glittering" qui non ha nemmeno senso per me.

Lo so, sta parlando della incongruenza certa anche, ma e' confuso.
 
  • Alec71

    Senior Member
    Italian
    Ciao. Scintillante can involve the idea that the risk is so evident and eyecatching (and why not even appealing) like a shining light normally is.

    Niveo, as I can guess, probably refers to the genuine purity of snow related to the genuinity of the absurd.

    I hope it makes sense.
     

    Passante

    Senior Member
    italian
    Secondo me è proprio bianco neve.
    Non conosco il pezzo quindi vado per tentativi, e interpreto che sta facendo dei paragoni fra cose concrete e tangibili e cose impalpabili da cui:
    La sensuale memoria è una cosa reale o comunque che ha visssuto ed è viva nel ricordo contro/di contro l'azzardare/ il rischiare che è come una scintilla/ un guizzo improvviso e bianco (hai presente un lampo di luce? come quello del flash della macchina fotografica: fa una luce bianca che allampa impprovvisamente), mettendoci anche dell'assurdo gli da quel doppio senso che oltre ad essere improvviso è anche irrazionale perchè per azzardare devi non pensarci troppo.
    Bianco neve vuol dire anche candido, puro, limpido, innocente.
     

    Yulan

    Senior Member
    Italian
    Ciao Classici :),

    Can't you provide a bit more context and the whole sentence?
    It'd be easier to help you :)

    Thank you
     
    Credo di aver capito. La frase completa è:

    "Ogni città è come una carta cifrata, un nuovissimo tarocco; nelle parole che la evocano, l'improbabile si mescola con il realistico, il fantastico con l'allegorico, l'aforisma morale con lo struggente impossibile, la sensuale memoria con l'azzardo scintillante e niveo dell'assurdo."

    La sembra essere di parlare dal contesto postmoderno nella opera di Calvino in Le città invisibili e che questo sia quasi un paradigma perfetta di quello.

    Sono ben consapevole che la mia (non il testo) grammatica sia spaventosa!
     

    Yulan

    Senior Member
    Italian
    Ciao Classici :) and thanks.

    No worries :)
    Let's see if this makes sense to you:

    "The moralistic aphorism [gets mixed up with] the poignant impossible, the sensuous memory [gets mixed up with] the pure and bright hazard of absurdity"

    "Niveo" means "snow-white" but also "immaculate" and, with a little poetic license, I think you could use "pure".

    Hope it helps :)
     
    Last edited:
    < Previous | Next >
    Top