Le corti dei re pullulavano di maghi

< Previous | Next >

Diddl

Senior Member
Italian -Italy
Buon pomeriggio a tutti,
sto cercando di tradurre la seguente frase:

In antico le corti dei re pullulavano di maghi, come si evince dalla narrazione dell'Esodo (capitolo 7), quando Mosé si presentò al faraone.

In questo contesto, credo che "pullulare" abbia un duplice significato: 1) i maghi erano molti 2) i maghi prosperavano, riuscivano a carpire la benevolenza dei re.
Pertanto ho tradotto così:

In antiquity, many sorcerers thrived at kings' courts, as is clearly shown by the narrative of the book of Exodus (chapter 7), when Moses spoke to the Pharaoh.

Vi sembra che l'uso di "many" per esprimere il significato 1) e di thrive per esprimere il significato 2) renda bene il concetto? Voi comprendereste cosa voglio dire?
Grazie!
 
Last edited:
  • Diddl

    Senior Member
    Italian -Italy
    E questo da dove lo deduci?
    Il verbo pullulare non ha quel significato.
    Lo deduco dal fatto che erano presenti in gran numero, accolti a corte, e considerati "wise men" dal Faraone (cfr. Ex, 7,1). Il fatto che i maghi prosperassero, inoltre, è suggerito dal resto del contesto, il cui senso ultimo è: i Padri della Chiesa hanno portato avanti una dura battaglia per liberare il popolo dalle superstizioni e dalle vane osservanze a cui erano assoggettati nell'antichità; il prestigio e il potere dei maghi sono la testimonianza più evidente dell'ampia diffusione di tali superstizioni.
     

    Paulfromitaly

    MODerator
    Italian
    Lo deduco dal fatto che erano presenti in gran numero, accolti a corte, e considerati "wise men" dal Faraone (cfr. Ex, 7,1). Il fatto che i maghi prosperassero, inoltre, è suggerito dal resto del contesto, il cui senso ultimo è: i Padri della Chiesa hanno portato avanti una dura battaglia per liberare il popolo dalle superstizioni e dalle vane osservanze a cui erano assoggettati nell'antichità; il prestigio e il potere dei maghi sono la testimonianza più evidente dell'ampia diffusione di tali superstizioni.
    Lo deduci dal contesto, NON da un significato che il verbo "pullulare" (che significa solo essere presente o diffondersi in grande quantità) non ha.
     

    Diddl

    Senior Member
    Italian -Italy
    Lo deduci dal contesto, NON da un significato che il verbo "pullulare" (che significa solo essere presente o diffondersi in grande quantità) non ha.
    Si, è così.
    Dunque per rimanere più fedele alla lettera del testo originario potrei optare per un semplicissimo
    In antiquity, there were many sorcerers at kings' courts, as is clearly shown by the narrative of the book of Exodus (chapter 7), when Moses spoke to the Pharaoh.
    Concordate? :)
     

    rrose17

    Senior Member
    Canada, English
    Si può rendere anche: sorcerers abounded in (...) oppure: (...) courts abounded with sorcerers.
    Not wrong, of course, but a little odd sounding, in my opinion. What about a very simple
    In ancient times, many/numerous sorcerers could be found at court, as is evident in...
     

    theartichoke

    Senior Member
    English - Canada
    I've been trying to think why "abounded" sounds so strange to me, since it's the right meaning. I wonder if it's only me... What about "overrun"?
    Not just you. I think that "X abounded in Y" implies that Y is a good thing, or at least not a bad thing. "An abundance of Y" implies the same thing, unless it's being used ironically. I like Symposium's "swarmed," as pullulare always makes me think (rightly or wrongly) of a lot of insects. You could always go for a very literal "pullulated with sorcerers" (joking here :D), or the synonym I saw when I checked how to spell "pullulate": teemed with sorcerers.
     

    Diddl

    Senior Member
    Italian -Italy
    Sono desolata di non aver visionato prima questi utilissimi contributi: purtroppo non ho ricevuto la notifica via email. Grazie mille a tutti!
     
    < Previous | Next >
    Top