metafora negativizzante

< Previous | Next >

cristina29

Member
Italian
Buongiorno a tutte/i! :)
Sto scrivendo un abstract per una call for article sul tema migrazioni, media e metafore, e mi trovo a dover tradurre la seguente frase:

IT: "La ricerca sulla rappresentazione mediatica dell'immigrazione e dei migranti mostra l'intenzionale promozione di notizie e informazioni stereotipate e allarmiste sul tema, spesso facendo ricorso a metafore negativizzanti".

E poi, oibò, mi sono resa conto che 'negativizzante' nel senso di "promotore di percezione/interpretazione negativa" sembra non esistere in inglese, e anche in italiano è piuttosto raro [anche se io l'ho trovato, nel medesimo senso che gli dò io, qui Parole che piangono, ridono, si gonfiano, impallidiscono... | Mosaico e qui Consumo e identità nella società contemporanea].
Comunque, di seguito, un mio tentativo, usando semplicemente l'aggettivo 'negative',

EN: "Research about migrations and migrants media representation shows the intentional promotion of stereotyped and alarmist news and information on the matter, often recurring to negative metaphors".

Vorrei però osservazioni, commenti, suggerimenti da chi ne ha piacere, perché tal soluzione non mi fa convince manco un po', visto che 'negativo' e 'negativizzante' non sono la stessa cosa!
Vi ringrazio anticipatamente, buona giornata! :)
 
  • cristina29

    Member
    Italian
    Grazie Mary49, colgo il suggerimento!

    Invece, per rispondere a Paulfromitaly:
    - 'negativa' indica una immagine metaforica in sé brutta, spregevole, sgradevole ecc.;
    - 'negativizzante' indica una immagine metaforica che promuove una percezione negativa, brutta, spregevole, sgradevole dei soggetti cui si riferisce.
    Ovvero una è un aggettivo per la rappresentazione in sé in termini negativi, mentre l'altra promuove una percezione/interpretazione negativa dei soggetti di quella rappresentazione.
    Due cose molto diverse e non riducibili l'una all'altra.

    Vero che la tua ricerca non porta risultati, ma - sempre facendo ricerca su google - se si mette la chiave "metafora negativizzante" è vero che non escono le due parole continue, ma poi leggendo già solo le prime righe dei molti record individuati emerge proprio l'uso di 'negativizzante' che ne faccio io: https://tinyurl.com/yx7vj866

    Altre ipotesi/proposte/suggerimenti? :confused:
     

    Paulfromitaly

    MODerator
    Italian
    Vero che la tua ricerca non porta risultati
    Appunto.
    MAI nessuno ha usato il termine "metafore negativizzanti"
    Tra l'altro si ottengono risultati analoghi per "negativizing metaphors", ovvero ZERO.
    Si ottengono invece migliaia di risutalti sia per "metafore negative" che per "negative metaphors"
    Poi ognuno può leggere i risultati come vuole.
    Questo significa che il termine "negativizzante/negativizzare" non esiste? Ovviamente no, significa solo che non si usa come qualificante di metafore, ovvero come vuoi usarlo tu.
     

    cristina29

    Member
    Italian
    - 'negativa' indica una immagine metaforica in sé brutta, spregevole, sgradevole ecc.;
    - 'negativizzante' indica una immagine metaforica che promuove una percezione negativa, brutta, spregevole, sgradevole dei soggetti cui si riferisce.
    Ovvero una è un aggettivo per la rappresentazione in sé in termini negativi, mentre l'altra promuove una percezione/interpretazione negativa dei soggetti di quella rappresentazione.
    MAI nessuno ha usato il termine "metafore negativizzanti" [...]
    Questo significa che il termine "negativizzante/negativizzare" non esiste? Ovviamente no, significa solo che non si usa come qualificante di metafore, ovvero come vuoi usarlo tu.
    Ma io non voglio usarlo come qualificante di metafore: voglio usarlo come qualificante dei soggetti delle metafore. Quindi sono due cose diverse. Come posso farti capire la differenza? o_O
    E comunque a me interessava l'aggettivo 'negativizzante' in sé, non solo in relazione alle metafore, ma qualcuno ha cambiato il titolo del post mio malgrado :(
     

    cristina29

    Member
    Italian
    Possono esserci metafore negative in sé e altre che rendono negativo l'oggetto cui si riferiscono. 'Negativizzante' non qualifica la metafora come se ne fosse un aggettivo: è un participio presente che indica l'azione compiuta dalla metafora.
    Dal mio punto di vista non l'ho usato quindi come 'qualificante' (aggettivo) e i due termini sono due cose molto diverse.

    Comunque ok, tanto questo post non è neanche più visibile nel forum, quindi meno che mai si potrà sperare in un confronto con qualcun altro.
    Saluti.
     

    lentulax

    Senior Member
    UK English
    cristina29, I think the disagreement might more easily be resolved if you could give some actual examples of these frequently-used metafore negativizzanti , if possible alongside some examples of metafore negative.
     
    < Previous | Next >
    Top