mira que

< Previous | Next >

Mer.mar

New Member
Italian
Salve a tutti!

Vorrei una mano a comprendere questa frase, in particolare l'espressione sottolineata. Si tratta di una frase presente in Cielos de barro, di Dulce Chacón. Il parlante è un vasaio dell'Estremadura. In questo caso, sta raccontando di una novizia che ha portato con sè, in convento, la propria domestica.

Decía que la gente principal comete muchos desbarajustes, mira que llevarse a la criada al convento.

Non capisco se vada intesa in questo modo:

Diceva che la gente altolocata provoca molti disordini, come portarsi la domestica in convento.
 
Last edited:
  • TheCrociato91

    Senior Member
    Italian - Northern Italy
    Ciao.

    Questi sono gli usi di "mira que" stando a Mira que - significado (traduzione mia perché il sito è metà inglese, metà spagnolo):

    mira que
    1) seguido de infinitivo, expresa una crítica o arrepentimiento por algo que se hizo o no se hizo
    Mira que dejarle dinero a Juan, sabiendo lo informal que es
    Mira que poner la olla encima de la mesa sin un salvamanteles
    Mira que no saber eso con su experiencia
    2) al comienzo de una oración, enfatiza lo que sigue, expresando sorpresa o molestia
    No me suena ese nombre, y mira que conozco a mucha gente en este pueblo
    Mira que te he visto hacer cosas raras, pero esto...
    ¡Mira que eres agarrado!
    3) expresa esperanza o temor de que ocurra lo que se expresa a continuación
    Mira que si es mentira
    Mira que si ganas

    Ora, sono in dubbio se nel tuo contesto sia la prima o la seconda accezione; mi pare più la seconda, ma non vorrei sbagliarmi; in tal caso, potrebbe essere qualcosa del tipo: "certo che spingersi / arrivare a portare...".

    Vediamo se qualche nativo ci dà una mano.
     

    Mer.mar

    New Member
    Italian
    Ora, sono in dubbio se nel tuo contesto sia la prima o la seconda accezione; mi pare più la seconda, ma non vorrei sbagliarmi; in tal caso, potrebbe essere qualcosa del tipo: "certo che spingersi / arrivare a portare...".

    Vediamo se qualche nativo ci dà una mano.
    Grazie mille!! Ammetto di aver pensato a questa alternativa. Non avendo materiale che mi desse conferma, temevo fosse un'intuizione azzardata, anche perchè la punteggiatura non mi è stata d'aiuto.
    Posso chiederti dove hai trovato queste definizioni?
     

    TheCrociato91

    Senior Member
    Italian - Northern Italy
    @Mer.mar

    Figurati (anche se la mia interpretazione del significato era sbagliata :rolleyes: :D ). Come hai deciso di tradurre alla fine, se posso chiedere?

    Le informazioni che ho trovato sono nel link che ho inserito all'inizio del mio post precedente.
     

    Mer.mar

    New Member
    Italian
    @Mer.mar

    Figurati (anche se la mia interpretazione del significato era sbagliata :rolleyes: :D ). Come hai deciso di tradurre alla fine, se posso chiedere?

    Le informazioni che ho trovato sono nel link che ho inserito all'inizio del mio post precedente.

    Ok... Non mi ero resa conto ci fosse un link. ahahah

    Comunque sia, penso che la tua proposta vada bene, ma proprio in merito alla prima opzione.

    Per il momento, ho tradotto così, modificando la punteggiatura del testo:

    "Diceva che la gente altolocata provoca molti disordini. Certo che portarsi la domestica in convento..."
     
    Last edited:
    < Previous | Next >
    Top