Non avevo capito che era o che fosse

Crocodile28

Member
Italiano
Salve, parlando con un mio amico riguardo al periodo in cui è stato scritto un romanzo mi è sorto un dubbio. Ad un certo punto mi pare di aver detto: <<[...]come quando non avevo capito che il romanzo era stato scritto nel 1944>>. La mia domanda è questa: è corretto dire ''era stato scritto'' o avrei dovuto dire ''fosse stato scritto''.
 
  • Starless74

    Senior Member
    Italiano
    Poiché è un dato certo che il libro è stato* scritto nel 1944, l'indicativo in questo caso è persino più adatto del congiuntivo.

    * Non a caso, anch'io ho appena usato l'indicativo. ;)
     

    giovannino

    Senior Member
    Italian
    Tutte e due le forme sono corrette. Solo, l'espressione con l'indicativo "era" è diventata la più corrente.
    Secondo la Crusca si usa l’indicativo quando “sapere” vuol dire “rendersi conto “ e il congiuntivo quando vuol dire “trovare naturale “. Gli esempi:
    “Non vuole capire che io non sono un suo dipendente “
    “Capisco che tu sia preoccupato per l’esame”.
     
    Top