Ora ti spiego una cosa

alessandro88@

New Member
Italiano
Ragazzi salve volevo un consiglio , perdonate la mia ignoranza ma non ho avuto la possibilità di continuare gli studi ma sono un autodidatta mi piace leggere e scrivere e al posto di perdere tempo sui social preferisco imparare nuovi vocaboli per parlare un italiano più curato , vorrei sapere una cosa esempio :

Ora ti spiego una cosa

come si può sostituire il verbo spiegare ovvero il termine ti spiego , qual'é il sinonimo che può sostituire la stessa

che poi tra l altro , io abito a napoli centro precisamente ai quartieri spagnoli , come ben sappiamo é un quartiere storico della città dove poche persone del posto oltre alle tradizioni hanno ereditato anche l ignoranza intendo e specifico ignoranza riguardo la lingua italiana usano solo il dialetto , e siccome dialogo con questi ultimi sono in italiano mi hanno dato il soprannome " Ò PROFESSORE " codesto nomignolo mi diverte mi diverte da un lato perche sono ignorante , ma dall ' altro mi sprona ad imparare , apprendere e ad essere sempre più convinto che la letteratura italiana e veramente un capolavoro dell uomo
 
Last edited:
  • lorenzos

    Senior Member
    italiano
    Buondì Alessandro e complimenti per il tuo desiderio di migliorare sempre più il tuo italiano (ma cerca di curare anche la scrittura :) ).
    Può essere che se tu dici: "Ora ti spiego una cosa" qualcuno possa sentirsi offeso ("E che, ho forse bisogno che me lo dica tu? Ne vuoi sapere più di me?"), meglio andare più cauti: "Secondo me le cose stanno in questo modo", "Secondo me funziona così", "Ora ti dico come potrebbe essere", "Ti dico come la vedo io", "Ora ti dico come l'ho capita io"... dipende molto da cosa vuoi spiegare e a chi.
     

    ohbice

    Senior Member
    Ora ti spiego una cosa.
    Ciao alessandro, benvenuto nel forum anche da parte mia.
    La mia opinione è che tutta la tua frase è costruita secondo "regole" lessicali che sono proprie della tua regione. In questo contesto (o meglio nel contesto che mi sono immaginato, perché tu non ne dai) non cambierei "spiegare" con nient'altro ;-)
    Prova per esempio a pensare alla stessa frase e allo stesso contesto con esporre: Ora ti espongo una cosa. Suona ridicolo...

    Ps: Ora ti espongo una cosa, adesso che ci penso, sembra detto da un proprietario di una galleria d'arte, o da un pittore: ora ti faccio vedere una mia opera...
     
    Last edited:

    francisgranada

    Senior Member
    Hungarian
    .... In questo contesto (o meglio nel contesto che mi sono immaginato, perché tu non ne dai) non cambierei "spiegare" con nient'altro ;-)
    Sono pienamente d'accordo visto che il significato del verbo "spiegare" è totalmente chiaro (e univoco) in italiano. Un'altra cosa è scegliere il termine giusto per non offendere qualcuno, ecc ....
    .... siccome dialogo con questi ultimi solo in italiano mi hanno dato il soprannome " Ò PROFESSORE " ....
    Se non mi sbaglio, il tuo soprannome in napulitano si scriverebbe " 'O PROFESSORE " (= il professore). Domanda per curiosità: quale verbo useresti in napoletano nella tua frase "Ora ti spiego una cosa"?
     
    Last edited:
    Top