pensare a v.s pensare di!!!

forza lebanon

New Member
arabo,lebanon
Buonasera a tutti .

Scusate,non so che cosa e' ve'ro "pensare di " o "pensare a",oppure sono tutti e due giusti .???

Per favore auitami.!!!grazie...ciao...

MAhmMOud.!
 
  • fitter.happier

    Senior Member
    Italian
    Sono due espressioni corrette, ma ciascuna ha un significato diverso:

    Pensare di = avere intenzione di fare qualcosa (esempio: penso di scrivergli una lettera) / avere un'opinione su qualcuno/qualcosa (esempio: non so cosa pensi di me)

    Pensare a = rivolgere i propri pensieri a qualcuno/qualcosa (esempio: penso a te) / prendersi cura di qualcuno/qualcosa, occuparsi di qualcuno/qualcosa (esempio: penso a riordinare la stanza)
     

    ferran

    Member
    Croatia
    Sono due espressioni corrette, ma ciascuna ha un significato diverso:

    Pensare di = avere intenzione di fare qualcosa (esempio: penso di scrivergli una lettera) / avere un'opinione su qualcuno/qualcosa (esempio: non so cosa pensi di me)

    Pensare a = rivolgere i propri pensieri a qualcuno/qualcosa (esempio: penso a te) / prendersi cura di qualcuno/qualcosa, occuparsi di qualcuno/qualcosa (esempio: penso a riordinare la stanza)
    Io resto un po' confusa. Mi riferisco alle frasi in rosso. Sono simili, no?
     

    fitter.happier

    Senior Member
    Italian
    Io resto un po' confusa. Mi riferisco alle frasi in rosso. Sono simili, no?
    C'è una sottile differenza tra le due frasi.

    "Penso di scrivergli una lettera" suggerisce una sorta di insicurezza, come se la persona fosse ancora indecisa sul da farsi. Pensa di scrivergli, ma non è ancora sicuro al 100%.

    "Penso a riordinare la stanza", invece, denota una certa sicurezza, come se fosse un compito già assegnato. Ad esempio: "penso a riordinare la stanza, tu occupati di qualcos'altro!"
     

    ferran

    Member
    Croatia
    C'è una sottile differenza tra le due frasi.

    "Penso di scrivergli una lettera" suggerisce una sorta di insicurezza, come se la persona fosse ancora indecisa sul da farsi. Pensa di scrivergli, ma non è ancora sicuro al 100%.

    "Penso a riordinare la stanza", invece, denota una certa sicurezza, come se fosse un compito già assegnato. Ad esempio: "penso a riordinare la stanza, tu occupati di qualcos'altro!"
    Grazie. Adesso capisco.
     
    < Previous | Next >
    Top