print and in-person experiences that are outside of any products and services we sell.

Askman87

Member
Italiano
Content marketing is the art and science of making that happen. It is the great equalizer. It is not budget dependent. Any company, anywhere in the world, can create amazing digital, print and in-person experiences that are outside of any products and services we sell.

Ciao ragazzi. Avrei bisogno di una mano con questa traduzione, in particolar modo la parte che ho evidenziato in rosso. Riguarda un testo che parla di content marketing, ma l'ultima frase non capisco proprio a cosa voglia riferirsi...

Anyway, my attempt is:

Il content marketing è quella scienza, e al tempo stesso arte, dove tutto è possibile. È il grande stabilizzatore. Non dipende dal budget. Qualsiasi compagnia, in qualunque parte del mondo, può creare un fantastico contenuto digitale, condividerlo ( metterlo in rete ) e accorgersi che è superato rispetto a qualsiasi prodotto o servizio che noi vendiamo / offriamo. Che ve ne pare ? Aspetto i vostri pareri, grazie ;)
 
  • Anja.Ann

    Senior Member
    Italian
    Ciao, Askman :)

    Non sono esperta in materia, ma secondo me bisognerebbe capire cosa si intende per "experience" nell'ambito del "marketing di contenuto". :)

    Vedo che non hai tradotto né "print" né "in-person", eppure sembrano "realtà" prese in considerazione dall'autore del testo unitamente a quella "digitale".
    Puoi dirci chi è l'autore del testo? :)
     

    ohbice

    Senior Member
    italiano
    La mia impressione, di primo acchito, è che si tratti di una premessa, tipo "tutti possono fare tutto". Poi dovrebbe arrivare anche qualcos'altro, ma a noi la cosa non è nota. A mio parere manca contesto.
    In ogni caso, dopo aver messo le mani avanti, il mio tentativo è il seguente: "Il content marketing è arte e scienza di rendere le cose possibili. E' il grande equalizzatore. Non è budget-dipendente. Qualsiasi compagnia, in ogni parte del mondo, è in grado di creare contenuti fruibili in digitale, su supporto cartaceo o dal vivo, che esulano dai prodotti e dai servizi che vendiamo."

    Ripeto, a questo punto mi aspetterei un seguito.
    Ciao
    p
     

    lenabow

    Senior Member
    italian
    anche secondo me manca un po' di contesto, però il grande equalizzatore non mi suona. In inglese "the great equalizer" è,mi è parso di capire, un'espressione idiomatica usata per riferirsi a qualcosa che azzera le differenze. Forse in italiano potrebbe tradursi con "è una cosa universale", visto che spesso in inglese si dice "death is the great equalizer" e visto che concordo con la visione di ohbice sul significato della premessa:"tutti possono fare tutto".
    comunque aspettiamo più contesto e i nativi :)
     

    ohbice

    Senior Member
    italiano
    Ciao lena, a me equalizzatore "suona", in senso metaforico e anche in senso letterale, perché da almeno 35 anni sono appassionato di hi-fi, ma comprendo il tuo punto di vista :)
     
    < Previous | Next >
    Top