raddrizzatore per cilindri

MaryInLove

Member
Italian
Qual è il termine tecnico più appropriato per tradurre in inglese il termine "raddrizzatore per cilindri" quando parliamo di processo di produzione dell'acciaio?
Dovrebbe essere un macchinario usato nei laminatoi (rolling mill) per acciaio a freddo, che piega una lastra d'acciaio durante il processo di laminazione, fino ad arrivare al prodotto finale (tubo).
Non è il laminatorio vero e proprio (rolling mill) ma un macchinario che si inserisce nel processo di laminazione, almeno questo mi sembra di capire.
 
  • Benzene

    Banned
    Italian from Italy
    Ciao MaryInLove!

    Il mio suggerimento è il seguente:

    "raddrizzatore/raddrizzatrice" = “straightening”;

    Puoi omettere “cilindri” o “tubi”.

    Bye,

    Benzene
     

    o-nami

    Senior Member
    Italian
    Ciao! A me non risulta che si chiami "raddrizzatore per cilindri" in italiano. Se parli della produzione di tubi, puoi farli sia a freddo che a caldo. Se parli di quelli a freddo, si fa una lamina di acciaio dello spessore voluto, poi si piega su se stessa e si salda. In questo caso, il raddrizzatore per la lamiera prima del processo di piegatura (bending) e saldatura (welding) si chiama "plate straightening machine". Se parli di rullo potrebbe essere "roller leveller" o "roller straightener". o anche "roller straightening machine".
    Poi avrei un sito da consigliarti ma non posso postare l'URL perché non ho ancora 30 post al mio attivo...
    Comunque su questo sito, al paragrafo "Pipe making" (qui parla di tubature, ma anche i tubetti più piccoli sono fatti allo stesso modo) dice: Both skelp and billets are used to make pipes. Skelp is made into welded pipe. It is first placed on an unwinding machine. As the spool of steel is unwound, it is heated. The steel is then passed through a series of grooved rollers. As it passes by, the rollers cause the edges of the skelp to curl together. This forms an unwelded pipe.

    Alla fine penso quindi che il termine più corretto sia questo: roller straightening machine
    Spero di esserti stato utile.
     

    o-nami

    Senior Member
    Italian
    Però se guardi all'URL che hai citato machinery non lo omettono mai. Il verbo è sempre accompagnato o da machinery o da presses. Anche se a questo punto mi hai fatto venire un sacco di dubbi!!! :D
     

    MaryInLove

    Member
    Italian
    Grazie a tutti.

    Ciao! A me non risulta che si chiami "raddrizzatore per cilindri" in italiano. Se parli della produzione di tubi, puoi farli sia a freddo che a caldo. Se parli di quelli a freddo, si fa una lamina di acciaio dello spessore voluto, poi si piega su se stessa e si salda. In questo caso, il raddrizzatore per la lamiera prima del processo di piegatura (bending) e saldatura (welding) si chiama "plate straightening machine". Se parli di rullo potrebbe essere "roller leveller" o "roller straightener". o anche "roller straightening machine".


    Alla fine penso quindi che il termine più corretto sia questo: roller straightening machine
    Spero di esserti stato utile.
    Effettivamente durante la riunione è stato utilizzato anche il termine "rettifica per cilindri" oltre a "raddrizzatore", considera che però parlavano due persone diversa, una con background tecnico l'altra con formazione finanziaria.
     

    o-nami

    Senior Member
    Italian
    Su di un sito ho trovato anche questo termine:
    "Function :
    The tube straightening machine is working on well known rotary principle which gives a very high degree of straightness & minimum marking on both inside & outside of the tubes." la parola su cui avevo dei dubbi non era tanto rettifica o raddrizzatore (anche se rettifica è sicuramente più corretto, vista la funzione), bensì sulla parola "cilindri". Secondo me è corretto "tube".
    Ciao!
     
    Top