Requie sacrileghi

Bihotz

Member
Spanish
Hola a todos,
ciao a tutti,

tengo una duda con una frase perteneciente a unos diálogos entre un escritor y sus lectores. Es la siguiente: Bisogna essere senza un attimo di requie sacrileghi. Entiendo que la expresión senza requie se traduce como "sin parar", pero aquí no entiendo cómo encaja como sustantivo (¿Paz? ¿Tranquilidad?).
Facilito las frases previas para entender el contexto:

Bisogna possedere un senso critico quasi crudele per smontare continuamente, senza sosta, senza pietà, senza paura, questa costruzione di falsità in cui viviamo. Bisogna essere senza un attimo di requie sacrileghi.

¿Alguna idea?

Gracias de antemano.
 
  • lorenzos

    Senior Member
    italiano
    Credo si intenda meglio con un paio di virgole:
    "Bisogna essere, senza un attimo di requie, sacrileghi."
     
    < Previous | Next >
    Top