Resoconto personale

Obolensky

Senior Member
swedish - Sweden
Quale frase uso di esprimere un resoconto personale di oggi, di evitare frasi biblici come "testimoni oculari". "Resoconto personale" o "resoconto diretto" o altro?
 
  • ohbice

    Senior Member
    Testimonianza?
    Spero di aver compreso bene la domanda.
    Ps: cross post con Paul
    Pps: oppure forse resoconto... ma concordo con Paul, dovresti chiarire meglio (un po' di contesto aiuta).
     

    Obolensky

    Senior Member
    swedish - Sweden
    Ci sia qualche differenza fra questi frasi o no?

    "Senza i Suoi primi apostoli, non avremmo un resoconto diretto di molti dei Suoi insegnamenti, del Suo ministero, della Sua sofferenza nel Giardino di Getsemani e della Sua morte sulla croce."


    "Nel 1938 in Omaggio alla Catalogna, George Orwell scriveva nel suo resoconto personale durante la guerra civile spagnola, una delle considerazioni più vere e feroci sulla guerra: «Una delle più orribili caratteristiche della guerra è che la propaganda bellica, tutte le vociferazioni, le menzogne, l’odio provengono inevitabilmente da coloro che non combattono»."
     

    Mary49

    Senior Member
    Italian
    Veramente il resoconto è una relazione, che è diretta (cioè scritta/raccontata da chi ha assistito) e/o personale (scritta/raccontata in prima persona).
     

    Mary49

    Senior Member
    Italian
    Perché "testimonianza"?
    resocónto in Vocabolario - Treccani "resocónto s. m. [comp. di rendere (part. pass. reso) e conto2, calco del fr. compte-rendu]. – 1. Relazione, in genere particolareggiata, di un fatto o di una situazione, o di quanto è stato trattato, discusso e deliberato in una riunione di enti e organi pubblici e privati: r. orale o scritto; fare, presentare, pubblicare il r. di una spedizione scientifica, di una missione diplomatica, di un’ispezione; preparare il r. di un congresso, di un convegno politico o sindacale, di una seduta della Camera o del Senato, del Consiglio regionale, ecc., da parte di giornalisti di quotidiani o di reti radiotelevisive; un r. esauriente, ampio, dettagliato, preciso o breve, generico, sommario. .
    testimonianza in Vocabolario - Treccani "testimonianza s. f. [der. di testimoniare]. – 1. L’atto, il fatto di testimoniare, e le cose stesse testimoniate; dichiarazione fatta da un testimone; deposizione del teste davanti al giudice: tu eri presente, e la tua t. sarà decisiva per provare la verità; tutti quelli che lo conoscono possono fare (o rendere) t. della sua onestà; t. autorevole, valida, sicura, veritiera; t. degna di fede; dire, fare falsa t.; non dire falsa t., ottavo comandamento del decalogo. ".
     
    < Previous | Next >
    Top