salutare

nevevento

Senior Member
chinese
Appena tornato nel mio paese, sono andato subito a vedere i miei nonni.
Non do al posto di vedere si puo' metterci "salutare", perche' secondo quello che so io, "salutare" vuole dire congedarsi, oppure ha un doppio signficato? Grazie.
 
  • Necsus

    Senior Member
    Italian (Italy)
    Sicuramente salutare (che si usa sia quando si lascia che quando si incontra qualcuno), o trovare. Vedere decisamente no, riferito a persone.
     

    Milorio

    New Member
    Italian
    Volendo al posto di andare a trovare potresti usare fare visita , il significato non cambia.

    Appena tornato nel mio paese, sono andato subito a fare visita ai miei nonni.
     

    Astropolyp

    Senior Member
    Italian - Tuscany
    Grazie, allora visitare va bene anche?
    Visitare, nel senso di fare visita, è correttissimo.

    Nel Treccani troviamo, per esempio: visitare un amico, una famiglia di conoscenti, un parente; sono stato a visitare una cara amica; oggi verrò a visitarti; viene spesso a visitarci; domani andrò a visitare mio zio.

    Per quello che può valere, faccio uso di quelle espressioni regolarmente.
     

    Necsus

    Senior Member
    Italian (Italy)
    Per quello che può valere, faccio uso di quelle espressioni regolarmente.
    Invece io non lo userei per una persona, come dicevo, e ho il sospetto che oggigiorno ben pochi, almeno nel centro Italia, direbbero "sono andato subito a visitare i miei nonni", a meno che i suddetti non siano ricoverati da qualche parte, o che a parlare non sia un nipote medico, o che non si tratti di un qualche monumento così denominato (un gruppo marmoreo?). ;):) Ma naturalmente potrebbe essere un'abitudine soggettiva o una prevalenza d'uso regionale, in quanto come facevi notare, per i vocabolari è correttissimo, almeno nella lingua scritta.
     

    Astropolyp

    Senior Member
    Italian - Tuscany
    Invece io non lo userei per una persona, come dicevo, e ho il sospetto che oggigiorno ben pochi, almeno nel centro Italia, direbbero "sono andato subito a visitare i miei nonni", a meno che i suddetti non siano ricoverati da qualche parte, o che a parlare non sia un nipote medico, o che non si tratti di un qualche monumento così denominato (un gruppo marmoreo?). ;):) Ma naturalmente potrebbe essere un'abitudine soggettiva o una prevalenza d'uso regionale, in quanto come facevi notare, per i vocabolari è correttissimo, almeno nella lingua scritta.
    Sarei curioso di sapere quanti usano salutare riferito a persona (non malata), e soprattutto in quali zone d'Italia e in quali circostanze.

    -Vado a visitare la mia ragazza: suona strano anche a me.
    -Vorrei tanto andare a visitare i miei cari nonni: per me va bene.
    -Sarà un onore per noi andare a visitare la Marchesa Servelloni Mazzanti Viendalmare: necessario! :D ;)
     
    Last edited:

    ursu-lab

    Senior Member
    italian, catalan & spanish
    Mi pare che Nevevento si stia confondendo con lo spagnolo.

    In italiano salutare si usa sia quando si arriva che quando ci si congeda.

    Il verbo "visitare" si usa perlopiù per i monumenti, città, ecc., cioè luoghi. (a parte il medico che visita il paziente)
    "Fare visita" è un po' formale e nel parlato non credo sia molto frequente.

    In generale, nell'italiano parlato si usa la locuzione verbale "andare a trovare" [qualcuno].

    Se penso a "visitare" e "nonni" mi viene in mente "visitare la tomba/la casa natale dei nonni", cioè un luogo dove sono, o sono stati, i nonni. Non certo la casa dove abitano se sono ancora vivi. Non dico che non sia corretto formalmente, ma dal punto di vista della lingua d'uso secondo me non lo dice nessuno.

    "Quando vedi Luigia salutamela", vuol dire in generale "quando incontri" non necessariamente che vai a casa sua a farle visita.
     
    < Previous | Next >
    Top