Sono in tre; quello...

danieleferrari

Senior Member
Italiano
Buon pomeriggio,

Avrei cortesemente bisogno del vostro aiuto per sistemare un po' la frase in grassetto. C'è qualcosa che non mi piace, ma non capisco bene cosa (probabilmente l'omissione del verbo, la lunghezza voluta del periodo e le alliterazioni).

Contesto: Jimmy, narratore dodicenne, si imbatte in Duff, che una volta era il suo migliore amico, Jack, Aled e Gareth. Jimmy, che conosce solo ed esclusivamente Duff, viene presentato agli altri. Non corre buon sangue. Grazie mille.

Gli altri ragazzi, però, non dicono niente, limitandosi solo a grugnire e ad alzare il mento. Sono in tre; quello pelle e ossa, faccia da topo e capelli tipo paglia che avevo visto fuori dalla cappella, e altri due ragazzoni che, a giudicare da quanto si assomigliano, sono gemelli, ma è facile distinguerli… Uno ha gli occhiali, l’altro no.
 
Last edited:
  • Starless74

    Senior Member
    Italiano
    C'è qualcosa che non mi piace, ma non capisco bene cosa.
    Neanche io. :D
    Scherzi a parte, il periodo non ha nulla di sgrammaticato quindi, per l'ambito del forum, la cosa si fermerebbe qui.

    A parte forse un eccesso di virgole e punteggiatura in generale, non ci trovo nulla di "strano":
    Gli altri ragazzi però non dicono niente, limitandosi solo a grugnire e ad alzare il mento. Sono in tre: quello pelle e ossa, faccia da topo e capelli tipo paglia che avevo visto fuori dalla cappella e altri due ragazzoni che, a giudicare da quanto si assomigliano, sono gemelli; ma è facile distinguerli: uno ha gli occhiali, l’altro no.
     

    Armodio

    Senior Member
    Italiano
    Daniele, sostituirei il punt'e virgola (dopo sono in tre) con i due punti presentativi. Non calza.
    Il periodo, comunque, fila, se non per un leggero appesantimento dopo gemelli. Ci potrebbe stare anche la pausa più forte, ossia il punto fermo.
     

    ohbice

    Senior Member
    Gli altri ragazzi però non dicono niente, si limitano a grugnire e alzare il mento. Sono in tre: quello pelle e ossa, faccia da topo e capelli simil paglia visto fuori dalla cappella e altri due ragazzoni probabilmente gemelli, a giudicare da quanto si assomigliano. Distinguerli però è facile, uno ha gli occhiali e l’altro no.
    Mio tentativo di velocizzare il tutto (rispecchia molti dei suggerimenti già avanzati).
     
    Top