split-face study

sterrenzio

Senior Member
Buon pomeriggio,
nel contesto che segue si parla della terapia fotodinamica come trattamento della cheratosi attinica, trattamento che però risulta doloroso. Potreste aiutarmi a capire cos'è uno split-face study, che in questo caso rivela come l'anestesia locale sia una buona soluzione?

Grazie :)

A split-face study on patients with extensive AKs in the facial area showed that nerve blocks provided excellent pain relief during PDT.
 
  • Gianfry

    Senior Member
    Italian
    Significa che hanno applicato il trattamento solo su metà del viso, mentre sull'altra hanno non ne hanno applicato nessuno, o uno diverso.

    EDIT:
    Eccoti un esempio trovato su un sito medico:
    In a split-face study, 10 subjects applied TCTE to one side of the face and PBO to the other side after treatment with a microlaser peel.
     
    < Previous | Next >
    Top