The place you'd return to wouldn't be a woman's body

< Previous | Next >

matteo79

Senior Member
italian
Ci sono due persone, un uomo e una donna.
L'uomo parla di un trauma infantile, dove era solo in un bosco e avrebbe sentito un rumore mai udito prima.

Man:When I die, I shall lose my consciousness, whilst considering that illusion.
My death should then be pleasure itself.

Woman:What unbelievable childishness!
The place you'd return to wouldn't be a woman's body, but that sight.

Man: Quando morirò, perderò la mia coscienza, pur considerando quell'illusione.
La mia morte dovrebbe allora.................?

Woman: Che incredibile puerilità!
Il posto.........................non sarà il corpo di una donna, ma quella visione.

Potete aiutarmi a tradurre meglio il dialogo? Anche quello che ho tradotto io non mi convince.
 
  • DAH

    Senior Member
    USA/California--English
    I'm perplexed by the woman's statement: "but that sight." It is very vague. Can you give more context?
     

    matteo79

    Senior Member
    italian
    SIGHT like VISION.

    This is the full dialogue:


    Man:That sight is a symbol.
    As it's an illusionary symbol, it'd be better if it didn't exist.
    The less it exists in reality, the clearer it becomes in my mind.
    It is a sight from before I was born.

    Woman:You ought to make love to that illusionary sight.

    Man:When I die, I shall lose my consciousness, whilst considering that illusion.
    I'll return to the previous world, while being absorbed in the illusion of snow.
    My death should then be pleasure itself.

    Woman:What unbelievable childishness!
    The place you'd return to wouldn't be a woman's body, but that sight.
    But I can't do anything about that sight.
    I can't destroy something that is inside another's mind.



    At least, could you tell me what it means
    The place you'd return to wouldn't be a woman's body
    Il luogo nel quale tornerò non sarà il corpo di una donna?
     

    Akire72

    Senior Member
    Italian - Italy
    Sì. Credo che si riferisca al fatto che questa visione è una visione che ebbe prima di nascere, quindi ancora dentro il ventre materno. (v. "It is a sight from before I was born.")

    My death should then be pleasure itself: La mia morte allora sarà puro/solo piacere.
     

    matteo79

    Senior Member
    italian
    Quindi:

    I'll return to the previous world, while being absorbed in the illusion of snow

    Dovrebbe essere:

    Ritornerò nel mondo precedente (ventre materno), assorbito nell'illusione della neve.
     

    Akire72

    Senior Member
    Italian - Italy
    The previous world è l'aldilà, da dove tutti veniamo e dove tutti andremo dopo la morte (almeno secondo le credenze cristiane/cattoliche).

    La donna qui ovviamente sdrammatizza e prende il mondo precedente come il ventre materno (forse non è credente) e fa la battuta.

    "Ma che incredibile sciocchezza! Non è nel corpo di una donna che torneresti, ma in quella visione. Per quella visione, non poso farci niente. Non posso distruggere ciò che è nella mente degli altri."

    (questo è il mio punto di vista, ma aspettiamo anche quello degli altri :))
     

    matteo79

    Senior Member
    italian
    Sto cominciando a vedere la luce :)

    Riguardo la religione dei personaggi, tieni conto che è il dialogo di un film giapponese, quindi sono buddisti.
     
    < Previous | Next >
    Top