to fluff up the edges

TweetyMoon14

Senior Member
Italian
Buonasera a tutti, in un testo culinario che sto traducendo, a un certo punto, parlando di patate dice:
"For perfect roast potatoes to serve with the chicken, cook XXX g peeled potatoes in a saucepan of lightly salted boiling water for XX minutes. Drain well, return to the pan and shake firmly to fluff up the edges."
Domanda: cosa vuol dire "Scuotere con decisione per far gonfiare i bordi"?!

Se è giusto "gonfiare", mi spiegate bene l'azione concreta da compiere? A cosa serve?

Grazie.
Buona serata.
 
  • theartichoke

    Senior Member
    English - Canada
    Hi TweetyMoon,

    I couldn't tell you how to translate it, but a better explanation than "fluff up the edges" would be that you want to roughen the surface area of the potatoes. If the surface is slightly roughened, it becomes crisper and browner when roasted than if it's perfectly smooth. If you shake the pan of potatoes so that they jostle against each other, they will roughen up because the outermost layer will break down slightly. Hope this is clear!
     

    Mary49

    Senior Member
    Italian
    Ciao,
    in un video ho visto come si fa: le patate sono tagliate a pezzi, bollite, dopo la bollitura vengono mostrati i bordi del taglio che sembrano aprirsi. Le patate vengono messo in uno scolapasta e questo viene scosso fino a che i bordi si "sfaldano", quindi si potrebbe dire "per far sfaldare gli orli/i bordi". Non saprei come rendere in altro modo l'idea. Lo scopo è quello di rendere i bordi croccanti (crispy) durante la fase dell'arrostimento (?).
     
    Last edited:

    CPA

    Senior Member
    British English/Italian - bilingual
    Vabbè, si tratta di smussare i bordi. Sbucci le patate, le tagli a tocchi piuttosto grossi che fai lessare per una decina di minuti, scoli l'acqua usando il coperchio per non far scappare le patate, poi agiti delicatamente la pentola per smussare i bordi delle patate (non troppo sennò si disfano). Quindi le versi nella teglia, le condisci e le rigiri per benino, poi metti in forno preriscaldato a 220°. A metà cottura le rigiri di nuovo. Diventano croccanti fuori e morbide dentro, non quella roba unta bisunta e molliccia che trovo qua. Buon appetito. :D
     
    < Previous | Next >
    Top