tuna surprise

< Previous | Next >

raffavita

Senior Member
italian
Ciao a tutti,
:)

Mi è capitato più volte di trovare questa espressione.

Mi è stato spiegato che si tratta di un piatto a base di tonno, pasta, formaggio, ecc. Spesso con crosta di pane come topping.

E che è cotto al forno.


La frase in cui l'ho trovata è la seguente:

"Who's up for tuna surprise"?

E' una mamma che lo chiede ai figli.

"Chi vuole la "sorpresa di tonno"?

Ho cercato su google e non l'ho trovato tradotto da nessuna parte.

Devo mantenere "surprise" perché la frase successiva è

"Surprise is, there is no tuna."

E' una casa di persone molto povere.

Secondo voi "la sorpresa di tonno" può andare?

Grazie mille a tutti.

:)
 
  • lamicoimmaginario

    Senior Member
    Italian
    Ciao,

    forse è un po' banale.

    Chi vuole il piatto a sopresa? Dovrebbe essere possibile giocare sul fatto che la sorpresa è che c'è poco o niente da mangiare.

    Sempre che abbia ben capito la situazione, il che è tutto da verificare, e che tu possa muoverti con margini di libertà abbastanza ampi.

    Buon lavoro, comunque
    Guglielmo
     

    raffavita

    Senior Member
    italian
    Ciao,
    :)

    Però poi si perde la seconda parte: "La sopresa è che non c'è il tonno."

    Ora ci rifletto.

    Grazie mille.

    :):)
     

    mikante

    Senior Member
    italian
    Appunto, forse è ironica nel senso che, la sorpresa è che non c'è tonno, e quindi chiede chi é pronto?
    Bo, è un pò idiota come cosa, ma forse è voluta!
     

    brian

    Senior Member
    AmE (New Orleans)
    In genere si dice "X surprise" proprio perché non si sa (o non si vuole dire!) di che cosa consista il piatto. :) (Quindi è inutile cercare di capire cosa sia di preciso il piatto perché non importa.)

    Forse: Chi vuole la sorpresa al tonno?
     

    raffavita

    Senior Member
    italian
    Ahhh!
    Mi era sembrato di capire che quel tipo di piatto in particolare fosse preparato quando non si aveva granché da mangiare.

    Quindi un po' un ripiego. Per questo pensavo fosse importante sottolineare il tonno.

    Grazie mille a tutti voi!!

    :)

    Sorpresa al tonno.

    ;)
     

    brian

    Senior Member
    AmE (New Orleans)
    Per esempio a scuola (la mensa) si dice tipo "meatloaf surprise" perché non si sa che tipo di carne sia in realtà. E non si chiede neppure. :D
     

    rocamadour

    Senior Member
    Italian
    Ciao Raffuzza! :)
    Premesso che so benissimo che non è la stessa cosa... :p perché non cambi completamente e usi il "pasticcio", che in gastronomia è un po' più frequente della "sorpresa" (che comunque esiste, visto che in rete si trovano varie "sorprese" di salmone, zucchine, pomodoro, etc. )?
    Chi vuole il pasticcio di/al tonno?
    Il pasticcio è che non c'è il tonno...
    [Si perde l'effetto sorpresa, ovviamente, ma si guadagna quello "guaio"...]

    Just my try... :rolleyes:
     
    Last edited:

    lunaticonmars

    Member
    Italian
    Ciao a tutti.
    La cosa potrebbe non essere giusta, ma io la butto comunque lì :

    io direi "tonno a sorpresa", un po' come esistono ricette di 'pasta a sorpresa' (cioè, pasta condita con ingredienti diversi/insoliti), altrettanto si potrebbe fare col tonno, no? :)
     

    You little ripper!

    Senior Member
    Australian English
    Ciao a tutti.
    La cosa potrebbe non essere giusta, ma io la butto comunque lì :

    io direi "tonno a sorpresa", un po' come esistono ricette di 'pasta a sorpresa' (cioè, pasta condita con ingredienti diversi/insoliti), altrettanto si potrebbe fare col tonno, no? :)
    I like this idea, lunaticonmars. :)

    The only problem I see with an Italian translation is that using "tonno a sorpresa" doesn't convey what type of dish it is. It is well known in English that "tuna surprise" is generally a tuna casserole with (a) surprise ingredient(s). I think that might need to be specifically stated in Italian. :)
     
    Last edited:

    lunaticonmars

    Member
    Italian
    The only problem I see with an Italian translation is that using "tonno a sorpresa" doesn't convey what type of dish it is. It is well known in English that "tuna surprise" is a tuna casserole with (a) surprise ingredient(s). I think that might need to be specifically stated in Italian. :)
    Of course you're right! ;)
    Then I would call it "pasticcio di tonno a sorpresa", or "tonno in crosta con sorpresa", reconnecting to what Raffavita said about the 'crosta di pane' that is usually the topping of this recipe.
     
    Cosa pensate di questa versione:

    "Chi vuol mangiare la crostata di tonno a sorpresa?
    ".....

    "Ecco. Però la sorpresa é che non c'é tonno sotto la crosta"...


    Mi sembra mantenga il tono dell'originale.

    (E se qualcono non familiare vi offrisse questo piatto od un "tuna casserole" negli USA, assaggiate il primo bocconcino con MOLTA cautela!)
     

    raffavita

    Senior Member
    italian
    Ciao ragazzi,
    eccomi qui.

    Il problema con "pasticcio" è che a dire "il pasticcio è che non c'è il tonno" sarebbe un bambino piccolo. Il tono è molto colloquiale, e secondo me un bambino non lo direbbe.

    A questo punto forse "il pasticcio di tonno a sorpresa."

    Almeno mantengo sia l'uno che l'altro (sempre che entri nel balloon).

    Grazie a tutti.
    :)

    EDIT: infatti non entra nel balloon.
    Sob.
     
    Last edited:

    miri

    Senior Member
    Italy/Italian
    Se togli "chi vuole il" e lasci solo "Pasticcio di tonno a sorpresa?", non ci sta ugualmente?
     
    < Previous | Next >
    Top