when Israel tips, we all tip

alinadonz

Member
italian
Salve a tutti. Sto traducendo una serie in cui si fa riferimento alla situazione ebreo/palestinese. C'è una scena in cui un'agente della CIA parla con uno dello Shin Bet, e quest'ultimo lamenta il fatto che gli americani intervengono sempre e comunque anche se sono questioni che non li riguardano. A quel punto la donna risponde in questo modo: "This might be your city, but when Israel tips, we all tip. And when this region blows, we all feel it. And that makes it our problem." Cosa significa esattamente in questo caso il termine "tip"?
Grazie
 
  • lövastrell

    New Member
    Italiano, Italia
    Forse ancor meglio "traballa", perché se non sbaglio c'è un senso d'instabilità, dissesto. "Vacillare" sarebbe più preciso, ma in un contesto così colloquiale mi pare troppo letterario. Questo può essere utile, alinadonz?
     

    stez

    Senior Member
    english - australia
    People used to say: ‘When America sneezes the world catches cold’. It is this sense of instability (which lövastrell notes) which informs the idea of tipping - if Israel is threatened, so is the whole region.
     

    alinadonz

    Member
    italian
    Grazie a tutti! Io credo che "traballa" forse rende meglio l'idea. Alla base comunque c'è il senso di instabilità.

    Forse ancor meglio "traballa", perché se non sbaglio c'è un senso d'instabilità, dissesto. "Vacillare" sarebbe più preciso, ma in un contesto così colloquiale mi pare troppo letterario. Questo può essere utile, alinadonz?
    Mi piace.
     
    < Previous | Next >
    Top